immagine del caricatore
Overlay del sito

S031011 Presentazione [Progetto ABLA | Concetto]

Apri il gruppo di lavoro in una nuova finestra

Breve descrizione

Il “Progetto ABLA” (Una vita migliore per le persone autistiche) è un progetto di collaborazione internazionale tra tutte le persone e le entità appropriate, proposto dal Organizzazione diplomatica di Autistan al fine di migliorare la vita delle persone autistiche riducendo i problemi e le incomprensioni, che si basano sul sistema di Autistance, e:
- che pone le persone autistiche al centro delle riflessioni e del processo decisionale,
- che utilizza strumenti Internet a basso costo per il mutuo aiuto e l'educazione delle famiglie,
- che consiglia le autorità governative.

Idee chiave

Un approccio internazionale

Un tale progetto deve essere internazionale perché ci sono solo poche persone al mondo che comprendono veramente l'autismo e che possono condividere le loro spiegazioni o esperienze.
Possono essere persone autistiche, o talvolta genitori, o (molto raramente) specialisti professionisti non autistici.
È necessario convincerli a collaborare.

Con le persone autistiche al centro

Anche quando hanno difficoltà ad esprimersi, le persone autistiche sono nella posizione migliore per sapere davvero quali sono le loro difficoltà e bisogni speciali.

Inoltre, hanno tutti i diritti e le libertà di chiunque altro nel decidere come vivere la propria vita.

Il fatto che questo progetto sia concepito dal Organizzazione diplomatica di Autistan aiuta a garantire che le voci e i diritti delle persone autistiche siano ascoltati, compresi e rispettati il ​​più possibile.

Ciò non significa che le persone autistiche dirigano pienamente questo progetto, che è una co-costruzione con la migliore volontà e la migliore conoscenza di tutte le persone che vogliono e / o possono migliorare la situazione delle persone autistiche in generale.

Un sistema di mutuo soccorso economico per le famiglie

Il motivo principale di questo progetto è che nella maggior parte dei paesi i genitori di persone autistiche sono sconvolti e non riescono a trovare specialisti o fonti affidabili di informazioni.
Anche quando alcuni buoni specialisti esistono in un paese, sono sopraffatti e la maggior parte delle famiglie non ha comunque mezzi finanziari sufficienti.

Inoltre, i giusti approcci, atteggiamenti e azioni per aiutare una persona autistica devono essere condotti quotidianamente dal suo ambiente sociale immediato e naturale: la famiglia.
Nessun approccio o metodo può funzionare correttamente con una persona autistica se non viene applicato in modo permanente e con la massima coerenza.

Per tutti questi motivi, è assolutamente necessario dare priorità alla formazione dei genitori.

Questo può essere fatto da remoto, attraverso la comunicazione via Internet e attraverso siti come Autistance.org.

Questo è il motivo per cui questo progetto consiste nell'aiutare le famiglie ad accedere alle informazioni corrette e anche nell'aiutarle ad organizzarsi localmente per sostenersi a vicenda in piccoli gruppi.

Ad esempio, un genitore bilingue che capisce la lingua di un videoclip esistente di formazione che selezioneremo sarà in grado di condividere queste conoscenze con altri genitori durante le riunioni locali a casa.
Lo stesso vale per i genitori che non si sentono a proprio agio con computer o interfacce complesse.

Grazie a Internet, è anche possibile tenere riunioni o consultazioni in remoto, con altri genitori, con persone autistiche o con specialisti dell'autismo professionale (preferibilmente approvati da noi).
Quando le discussioni si svolgono solo per iscritto, la barriera linguistica non è più un problema con il sito Web di Autistance.org, che traduce automaticamente le discussioni scritte in cento lingue.

In alcuni paesi, sarebbe interessante proporre alle autorità governative di sovvenzionare l'acquisto di tablet o telefoni e l'accesso a Internet necessari per i genitori di persone autistiche utilizzando gli strumenti che vogliamo rendere disponibili gratuitamente.

Consulenza alle autorità pubbliche

Dato che la maggior parte della sofferenza delle persone autistiche deriva dall'incapacità dei sistemi sociali e amministrativi di tenere adeguatamente conto dell'autismo e che solo le autorità governative hanno il potere di apportare le necessarie correzioni, è assolutamente essenziale ottenere la collaborazione di le autorità pubbliche, che comunque sono generalmente richieste per consigli sull'autismo.

Nota: l'Organizzazione diplomatica Autistan è un'entità extra-nazionale che non può impegnarsi in lotte nazionali per i diritti. Tutti i progetti di Autistan rispettano ovviamente i diritti delle persone autistiche, ma questo rispetto e le nostre spiegazioni e consigli sono separati dalle richieste o affermazioni che devono essere fatte a livello nazionale dalle associazioni di persone autistiche e di genitori di persone autistiche.
Di conseguenza, grazie all'assenza di qualsiasi pressione, possiamo sperare in un ambiente di lavoro più rilassato e in un ascolto più attento e favorevole, così cruciale da parte delle autorità pubbliche nazionali.

Documenti e partecipazione

Se sei un partecipante,
- puoi accedere e leggere i documenti che descrivono ogni dettaglio del progetto,
- puoi contribuire alla discussione in fondo a ogni documento, ecco come possiamo migliorare questi testi poco a poco per costruire il Progetto ABLA.

Se non sei un partecipante, i primi documenti di questo progetto sono aperti alla discussione e ai tuoi suggerimenti o domande (in fondo).

Attualmente, questo progetto contiene i seguenti documenti;
sentitevi liberi di scoprirli e di commentarli: ecco come costruiremo questo progetto insieme.
Grazie.

S031020 Principi 1

I principi, le linee guida, le regole, gli approcci e i metodi per discutere e applicare in questo progetto

  1. S031020 Principi [Progetto ABLA | I principi]

S031040 Partecipanti 15

I vari partecipanti a questo progetto e le loro categorie

  1. S031040-S005211 Autorità governative per la cittadinanza [Progetto ABLA | Partecipanti | Autorità nazionali]
  2. S031040-S005212 Autorità governative per esigenze speciali [Progetto ABLA | Partecipanti | Autorità nazionali]
  3. S031040-S005213 Autorità governative per l'autismo [Progetto ABLA | Partecipanti | Autorità nazionali]
  4. S031040-S005215 Ministero degli interni e della polizia [Progetto ABLA | Partecipanti | Autorità nazionali]
  5. S031040-S005216 Ministero della Pubblica Istruzione [Progetto ABLA | Partecipanti | Autorità nazionali]
  6. S031040-S005217 Ministero della sanità [Progetto ABLA | Partecipanti | Autorità nazionali]
  7. S031040-S005218 Ministero del lavoro [Progetto ABLA | Partecipanti | Autorità nazionali]
  8. S031040-S005230 Autorità giudiziarie [Progetto ABLA | Partecipanti | Autorità nazionali]
  9. S031040-S005240 Mediatore nazionale e autorità per i diritti umani [Progetto ABLA | Partecipanti | Autorità nazionali]
  10. S031040-S005290 Altre autorità nazionali [Progetto ABLA | Partecipanti | Autorità nazionali]
  11. S031040-S005310 Protagonisti individuali autistici [Progetto ABLA | I partecipanti]
  12. S031040-S005320 Organizzazioni di persone autistiche [Progetto ABLA | I partecipanti]
  13. S031040-S005330 Organizzazioni di genitori di persone autistiche [Progetto ABLA | I partecipanti]
  14. S031040-S005340 Organizzazioni di (o per) persone con esigenze speciali [Progetto ABLA | I partecipanti]
  15. S031041 Esperti non autistici [Progetto ABLA | I partecipanti]

[Autistan.org | S030000 | [S031000] Progetto ABLA (Una vita migliore per gli autistici)]

5 1 voto
Articolo di valutazione

Ultimo aggiornamento: 26/08/2020  

11/05/2020 339 Site_Admin  Autistan.org, S030000 Progetti globali, S031000 Progetto ABLA, S031010 Concept  
Totale 4 Voti:
0

Puoi dirci come possiamo migliorare questo documento o cosa non ti è piaciuto? Grazie!

+ = Verifica Human o Spambot?

Sottoscrivi
Notifica
ospite
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Ci aiutano

Fai clic su un logo per sapere come
0
Collabora facilmente condividendo i tuoi pensieri in questa discussione, grazie!x